È il secondo modello uscito dalla “penna” di Olivier Racoupeau per il cantiere Amel.
Conferma la volontà da parte del Cantiere di voltar pagina rispetto alla tradizione di pragmaticità che lo ha contraddistinto nel corso degli anni. Questo nuovo modello è meno utilitaristico, sicuramente molto più di lusso del mitico Super Maramu, ma anche dell’Amel 54.
Linee moderne, interni accattivanti, l’Amel 55 è la risposta francese al desiderio di noi italiani riguardo lo stile.